Home News Algùn dìa. Una musica ricca di contaminazioni con una forte connotazione mediterranea.

Algùn dìa. Una musica ricca di contaminazioni con una forte connotazione mediterranea.

932
0

“ALGÙN DÌA”, è il risultato dell’incontro del fisarmonicista Salvatore Cauteruccio e del pianista Umberto Napolitano, provenienti da percorsi musicali diversificati, con il valido contributo del trombettista Gianfranco Campagnoli.

La scrittura, nella parte espositiva dei temi, tiene fede in parte al linguaggio più ortodosso della tradizione  “tanguera”, in parte al lessico e sintassi del jazz moderno, ciò si ritrova  anche nelle tessiture ritmiche ,  armoniche e nel fraseggio delle  improvvisazioni, con intense inflessioni contrappuntistiche . Il risultato è musica ricca di contaminazioni con una forte connotazione mediterranea.

Algùn dìa – Espera (demo)
Algùn dìa – Il ritorno (demo)
Algùn dìa – Tango for GF (demo)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here